Mirko Ciulla in concerto: il 29 luglio al Teatro Zappalà

FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE
http://palermo.spazioblog.it/2014/07/26/mirko-ciulla-in-concerto-il-29-luglio-al-teatro-zappala/
EMAIL

di Palermo & Co.

 

 

E’ il primo passo, da protagonista, verso il mondo della musica. ”First step” è il primo concerto live e il primo album di esordio che consacra il cantante palermitano Mirko Ciulla, indiscusso talento e importante promessa del panorama musicale. Il 29 luglio al Teatro Zappalà di via Galatea a Mondello, Mirko donerà la sua voce, calda, corposa, graffiata, vibrante al pubblico che per tanto tempo lo ha seguito su youtube. Migliaia  di visualizzazioni hanno creato un popolo di fans che da tempo reclamano un disco del giovane cantante. E il disco ora è arrivato. Sono dieci brani, cover originali, riarrangiate e reinterpretate, che in carisma e interpretazione superano le originali. Anche un inedito all’interno di ”First Step” e collaborazioni con Serena Giglio e Martina Romeo, che insieme a Marta Cacicia faranno parte del coro durante il concerto. I video sono stati prodotti dalla Tokay Creative Studios e i brani musicali arrangiati da Fabio Castorino. La produzione audio è della Roxy Studio.

Lunedì 28 luglio alle ore 11 presso la Mondadori Multicenter di via Ruggero Settimo a Palermo, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del concerto. Interverranno Fabio Castorino della Roxy Studio, Marco Barresi amministratore della Abc Eventi, Sasà Taibi di Radio Tivù Azzurra e il cantante Mirko Ciulla. Sarà presentato in anteprima il programma del concerto che si terrà al teatro Zappalà.

Mirko Ciulla classe 1988, scopre la musica nella sua vita all’età di 20 anni. Scopre le sue doti canore, uniche e straordinarie e decide di intraprendere un percorso di studi che possa perfezionare le sue capacità. Presto arrivano premi e riconoscimenti che confermano il suo talento e lo spingono a perseguire quella strada, difficile, tortuosa, tutta in salita ma la sola capace di realizzare i suoi sogni: fare della musica la sua vita.


Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.