Spazio Arte: a Spazio Cultura ‘Scratchy memories’ la personale di pittura di Domenica Cataldo

FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE
http://palermo.spazioblog.it/2014/01/27/spazio-arte-a-spazio-cultura-scratchy-memories-la-personale-di-pittura-di-domenica-cataldo/
EMAIL

di Palermo & Co.

 

 

 

Spazio Arte: A Spazio Cultura ‘Scratchy memories’

personale di pittura di Domenica Cataldo.

Inaugura la mostra la Professoressa Graziella Bellone

Giovedì 30 gennaio alle ore 18:30, presso Spazio Cultura Libreria

 Macaione, via M.se di Villabianca, 102 a Palermo

 

A presentare la mostra, sarà la Professoressa Graziella Bellone, docente di Filosofia e Scienze Umane presso la Scuola Secondaria Superiore di Palermo, ha perfezionato nel corso degli anni post universitari le proprie competenze di analisi e decodifica dei linguaggi grafico-visivi e gli studi sulla lettura di immagini. Avvalendosi successivamente delle esperienze acquisite in ambito psico-pedagogico, opera da qualche anno all’interno dell’Associazione Ricercarte portando il suo contributo alla conoscenza dell’universo interiore di vari artisti.

I quadri saranno in esposizione sino al 15 febbraio

 

 

NOTA CRITICA

‘L’uso della grafica e del fumetto è il filo conduttore del suo lavoro: l’illustrazione graffiata, a volte sfocata, segni e frammenti convivono e si intersecano in una condizione di magica sospensione.’

 

SCHEDA DELLA MOSTRA

Pop Art, Arte Vintage e graffitismo elaborati con gusto moderno in chiave personale mediante un particolare processo di decontestualizzazione degli oggetti e dei testi. Frammenti del tempo passato, memoria, culture popolari, poesie e canzoni si mescolano magicamente insieme creando un’opera nostalgica che ripropone elementi di vita quotidiana presenti nel vissuto di ciascuno.

Il punto di partenza è l’illustrazione formale e dettagliata che, comunque filtrata dall’esperienza e dai ricordi, si disgrega in figure più sfocate, a volte corrose da graffiti, a volte graffiate da scritte più o meno volte a sconvolgere la perfezione delle immagini.

Il continuo alternarsi di processi di strutturazione e destrutturazione, il corrersi e rincorrersi degli opposti, alla perenne ricerca di una sempre mutevole situazione di equilibrio, prendono vita in graffiti, palpitanti testimonianze essi stessi di un comune passato che, in quanto tale vive intensamente in ciascuno di noi.

 

NOTE BIOGRAFICHE DELL’ARTISTA

Domenica Cataldo nasce a Palermo dove vive e lavora.

Dopo un corso di specializzazione in archeologia e le prime esperienze artistiche aperte a poche mostre collettive e personali, si dedica all’illustrazione e alla creatività grafica finalizzate alla produzione pubblicitaria.

Curiosa e attenta perfezionista, costantemente alla ricerca di un equilibrio cromatico e volumetrico arriva, attraverso una personale sperimentazione alla contaminazione della pittura con elementi propri della grafica pubbliciaria, esplorando e reinventando in forma ironica e ludica un proprio linguaggio artistico.

Dal 2011 decide di fare l’artista in senso pieno e professionale condividendo la propria produzione artistica col pubblico.

 

Fonte: Com, stampa Spazio Cultura


Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.