‘NO, IO NO GIURO’: oggi la Presentazione a Palermo alle ore 17:00

FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE
http://palermo.spazioblog.it/2013/12/13/no-io-no-giuro-oggi-la-presentazione-a-palermo-alle-ore-1700/
EMAIL

di Palermo & Co.

 

 

Oggi Venerdì 13 dicembre 2013 alle ore 17:00 presso la GAM – Galleria D’Arte Moderna di Palermo verrà presentato «NO, IO NON GIURO», un numero speciale della collana di saggistica Navarra Editore, Officine, un  cofanetto di studi comparativi che contiene due volumi: «No, io non giuro». Il rifiuto di G.A. Borgese, una storia antifascista di Gandolfo Librizzi e Lettere a Mussolini. Un documento di eccezionale valore civile e di grande tensione etica, un modello di resistenza al potere e a tutti i totalitarismi.

 

Su 1256 professori solo poco più di una dozzina non giurò. Fra questi pochi,Giuseppe Antonio Borgese che, pur di ruolo negli Stati Uniti, sentì l’urgenza di scrivere direttamente a Mussolini per motivare il suo rifiuto. Dalla sua penna ne uscirono due Lettere in cui il grande scrittore di Rubè, nel suo atto poetico maggiore, espresse i suoi più alti e profondi convincimenti morali e ideali di una sorprendente e imperitura attualità.

 

Il cofanetto ”NO, IO NON GIURO. Le lettere a Mussolini di Giuseppe Antonio Borgese” contiene quelle lettere, oggi ristampate dopo la prima e unica pubblicazione del 1950, a ottanta anni dall’invio, accompagnate da un saggio critico di Gandolfo Librizzi, presidente della Fondazione G. A. Borgese che ripercorre una pagina storica di altissimo valore, tentando di ricostruire le complesse vicende umane e ideali di Borgese e degli altri professori che dissero NO.

Grazie all’indagine condotta su diverso materiale storico, bibliografico, su carteggio privato e su altro materiale biografico inedito – soprattutto i Diari americani e alcune lettere inviate ai familiari – il testo offre al lettore la ricostruzione di un complesso contesto storico nel quale maturò il ricco travaglio interiore di Borgese di fronte ai dilemmi del suo tempo in rapporto a Mussolini e al fascismo. La pubblicazione è realizzata in collaborazione con la Fondazione G. A. Borgese.

 

Sempre oggi, alla presentazione del libro interverranno: Gandolfo Librizzi, Lino Buscemi e Mila Spicola. A seguire, un’intensa performance narrativo-musicale durante la quale sarà data lettura della prima lettera che G.A. Borgese spedì a Mussolini per motivare il suo rifiuto al giuramento fascista con voce narrante Pietro Polito, fisarmonica Lorenzo Profita, chitarra Mirco Inguaggiato.

Gandolfo Librizzi è nato e vive a Polizzi Generosa. Tra i promotori della costituzione della Fondazione ”G.A. Borgese” (1999) e tra i soci fondatori (2002), dal 2006 ne è direttore. In tale veste ha ideato e curato diverse iniziative tra cui il Filmfestival sul paesaggio (2010), giunto oramai alla IV edizione; la pubblicazione del Catalogo del Fondo Borgese (Gonnelli editore 2009), l’organizzazione del convegno di studi nazionale su Rubè nel 90° anniversario della pubblicazione del romanzo (2011).

 

 

Navarra Editore

Categoria: Saggistica

Collana: Officine n.12

Anno: 2013

Pagine: 352

Prezzo: 20,00 €

ISBN: 978-88-95756- 95-0

Formato: 14X21

 

COFANETTO

che contiene i due volumi

non vendibili singolarmente:

No, io non giuro, 320 pag

Lettere a Mussolini, 32 pag

 

 

 

Fonte:

Valentina Ricciardo

Comunicazione e Ufficio Stampa

Navarra Editore

www.navarraeditore.it


Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.