a Palermo prosegue alla Galleria Mediterranea la personale di Sandro Bracchitta, noto artista ragusano

FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE
http://palermo.spazioblog.it/2012/03/03/a-palermo-prosegue-alla-galleria-mediterranea-la-personale-di-sandro-bracchitta-noto-artista-ragusano/
EMAIL

MediaLive

 

PROSEGUE CON SUCCESSO A PALERMO LA PERSONALE DI

SANDRO BRACCHITTA AGLI SPAZI ESPOSITIVI MEDITERRANEA

 

Prosegue con un grande apprezzamento da parte del pubblico la mostra di Sandro Bracchitta a Palermo. Il noto artista ragusano ha portato in mostra agli Spazi Espositivi Mediterranea (via Mariano D’Amelio, 28) una selezione di 12 opere di grande formato, calcografie che ripercorrono il viaggio poetico dell’artista. Elaborazioni e rielaborazioni di elementi cari a Bracchitta che tornano con insistenza nelle sue opere svelandone la profonda esigenza comunicativa e narrativa. Tra le sue opere, lo spettatore diventa inconsapevole protagonista di un percorso a ritroso nel tempo, verso elementi primordiali resi nella loro complessa semplicità. La pesantezza di un’imponenza che aspira alla più estrema leggerezza. Così una casa riesce a fluttuare dinnanzi alla staticità di una montagna. Dal focolare domestico ad una ciotola, tornando ancora ad un elemento capace di contenere. Sono differenti i concetti affrontati e sviluppati  nella personale,  come l’attesa, il nutrimento, l’accogliere, per tornare ancora una volta al confortevole contenitore dell’abitare. ”Eruzioni, la sedia rossa”, questo il titolo dato alla mostra alla galleria Mediterranea di Palermo che, dopo il successo e il positivo riscontro del vernissage dello scorso 10 febbraio, ha continuato ad accogliere numerosi visitatori colpiti ed incuriositi dall’intensità delle opere esposte. Si tratta di lavori nati dalla meditata e intima produzione artistica degli ultimi dieci anni. Ed è attraverso puntasecca e carborundum che l’artista ibleo apre la propria intimità al pubblico, svela la sua poetica che è anche modo di vedere ed interpretare ciò che ci circonda. La personale prosegue agli Spazi Espositivi Mediterranea fino a sabato 10 marzo con apertura giornaliera, escluso i festivi, dalle 11 alle 12,30 e dalle 17,30 alle 19,30.

 

Breve biografia Sandro Bracchitta

Sandro Bracchitta è nato a Ragusa, città dove vive e ha il suo laboratorio di incisione. Ha studiato all’Accademia di Belle Arti e alla scuola di specializzazione grafica Il Bisonte di Firenze. La sua attività espositiva ha inizio nel 1994 con un invito alla Triennale Mondiale di Incisione di Chamalieres in Francia. Da allora ha esposto nelle più importanti rassegne d’incisione in Europa e in Oriente e ha vinto numerosi premi: nel 1999, il Premio Giovani Incisori Italiani ottenuto presso il Museo d’Arte Contemporanea Villa Croce di Genova; nel 2001 riceve un premio dal Museo Nazionale d’Arte Moderna di Tokio alla Triennale Internazionale di Incisione di Kanagawa, il Grand Prize all’Ural Print Triennial 2007 in Russia e nel 2009 il Grand Prize, The 2° Bangkok triennale International Print and Drawing Exhibition Thailand e il premio del pubblico alla biennale Internazionale D’Estampe Contemporaine de Trois- Rivières,Quèbec, Canada. Sandro Bracchitta è docente di incisione all’Accademia di Belle Arti di Palermo.

 

INFO

Dove: Spazi Espositivi Mediterranea

Inaugurazione: venerdì  10 febbraio 2012 alle ore 18.00

Testo critico: Emilia Valenza

Tutti i giorni  11.00-12.30 e 17.30-19.30 / No festivi – Sino all’ 11 marzo

MEDITERRANEA Via Mariano D’Amelio 28,30 Palermo, Italy 90143  mobile 3335375808


Condividi su Facebook

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.