Speciale Cappella Palatina su Cronache Parlamentari Siciliane, in distribuzione il numero di agosto

FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE
http://palermo.spazioblog.it/2011/08/22/speciale-cappella-palatina-su-cronache-parlamentari-siciliane-in-distribuzione-il-numero-di-agosto/
EMAIL

 

 

 

 

E’ già in distribuzione il numero speciale del Quindicinale dell’Assemblea Regionale Siciliana edito dalla

Fondazione Federico II e dedicato alla Cappella Palatina

 

Il giornale ”Cronache Parlamentari Siciliane” in questo numero, interamente dedicato alla Cappella Palatina con materiale documentale e fotografico cortesemente fornito dalla Franco Cosimo Panini Editore, si apre con un intervento del presidente dell’Assemblea regionale siciliana, nonché presidente della Fondazione Federico II, Francesco Cascio, che esprime soddisfazione per il flusso di turisti in aumento a Palazzo Reale e per le mostre ospitate nelle Sale del Duca di Montalto.

A seguire un estratto dei contributi di autorevoli esperti del settore, pubblicati nei volumi ”Mirabilia Italiae – La Cappella Palatina a Palermo”.

Salvatore Settis, nell’introduzione, ci parla della Sicilia, che da accogliente terra dei popoli diventa terra di re, e della Cappella Palatina che racchiude linguaggi e tradizioni diverse. Paolo Delogu traccia l’excursus storico che ha portato alla nascita del Regno di Sicilia da parte di Ruggero II, evidenziando la posizione centrale che la Sicilia ha sempre avuto nel Mediterraneo.

La storia edilizia della Cappella Palatina e la sua progettazione sono illustrate, in dettaglio, da William Tronzo, che ci parla dei rivestimenti, dei pavimenti e degli arredi, che hanno reso unico l’edifico ecclesiastico. L’attenzione di Jeremy Johns si concentra, invece, sui soffitti dipinti e sulle iscrizioni in arabo nella Cappella Palatina, che sotto il regno di Ruggero erano parte integrante della decorazione dei palazzi regi.
Sui mosaici della chiesa piccola per dimensioni, ma importantissima per il ruolo storico e la qualità della decorazione, si sofferma Herbert L. Kessler, descrivendo il ciclo della navata, in larga parte preservato com’era nel xii secolo. Infine, Patrizio Pensabene descrive i rivestimenti marmorei dei pavimenti e delle pareti e le colonne della Cappella Palatina, che sono stati decorati in modo tale da esaltare la nuova dignità regia, conseguita da Ruggero II nel 1130. Il contributo offerto da studiosi di così grande rilievo rende questo numero di Cronache Parlamentari Siciliane una pregevole testimonianza su uno dei più straordinari monumenti esistenti.

È possibile consultare la rivista Cronache Parlamentari Siciliane online, in formato pdf, e scaricarla all’indirizzo:  Cronache_15_16_agosto_2011.pdf

 

Fonte: Com. Stampa


Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.