‘Pinup postmoderne e naufragi stilistici’: Sicktoy al Desafinado

FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE
http://palermo.spazioblog.it/2008/07/01/pinup-postmoderne-e-naufragi-stilistici-sicktoy-al-desafinado/
EMAIL

di Loredana Mannina

 

                                                                                         

 

Da oggi 1° luglio e sino al 4 di agosto 2008 Desafinado (via della Vetriera 72 –  Palermo) presenta la mostra ”Pinup postmoderne e naufragi stilistici”, di Sicktoy. All’inaugurazione, (ore 19.30) esposti 25 scatti identificativi delle fasi evolutive dell’ autore , i video dei beckstage e l’autore stesso.


Cenni biografici:
‘da piccolo sognavo ad occhiaperti
bloccavo il tempo e rapinavo  banche e belle signore
non mi son mai chiesto come avrei speso  il  bottino
forse mi piaceva solo rubarlo
BANDITO. CINICO. MALFATTORE.
altro che divo del pallone!!!’

Al secolo  SICKTOY, italo-americano, nasce a Vicenza il 14/09/1979. Diplomato al South Jonhston High School, Angier, N.C. in Arti Visive. Dai 17 ai 23 anni vive tra Vicenza, Londra e Grado mantenendosi come finto investitore agli occhi di malcapitati finanziatori. A 25 anni comincia a collaborare per la realizzazione di set fotografici e da vita  al  Progetto Sickgirl, che esplode nel Dicembre 2006  con la performance da lui ideata della «Lap Dance della Gattina sul Metro di Milano». nei tre anni a venire  si dedica ossessionatamente alla fotografia , producendo ‘molto materiale’ . Stressato dai ritmi di produzioni obsolete cerca un miraggio dove liberarsi della forfora accumulata, e spera di trovare un passatempo piu’ in sintonia con i propri ritmi psicofisici.

 

Curatrice della mostra: Camilla Belmonte

orari visite: dal martedi’ alla domenica 19,30 02,00.


Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.