‘Missione Speranza e Carità’: assegnati i locali a Biagio Conte

FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE
http://palermo.spazioblog.it/2008/07/01/missione-speranza-e-carita-assegnati-i-locali-a-biagio-conte/
EMAIL

 

                                                 

 

I locali attualmente occupati dalla ‘Missione Speranza e Carità‘ di via Archirafi sono stati assegnati al missionario laico Biagio Conte. E’ quanto stabilito in un protocollo d’intesa firmato questo pomeriggio dall’assessore al Patrimonio, Pippo Enea, e dal direttore generale dell’Azienda Usl 6 di Palermo, Salvatore Iacolino. Erano presenti all’incontro, convocato dal sindaco Diego Cammarata e svoltosi a Villa Niscemi, il vicesindaco, Mario Milone, il Direttore generale del Comune, Gaetano Lo Cicero, il direttore amministrativo dell’Ausl 6, Vincenzo Barone, il direttore del servizio dipartimentale tecnico del’Ausl 6, Antonino Lucca, e le dirigenti comunali Carmela Agnello e Patrizia Milisenda. Nella struttura di via Archirafi proseguirà, quindi, l’attività assistenziale a favore dei disagiati della città. Nel protocollo d’intesa, su proposta del Sindaco, il Comune di Palermo si è, anche, impegnato a destinare all’Azienda Usl 6, un immobile di circa 400 mq nell’Insula 3 (allo Zen 2). I locali saranno completati entro l’anno e consegnati in comodato d’uso all’Ausl 6 che li utilizzerà per finalità di tipo sanitario. L’assessore Enea ed il manager dell’Ausl 6, Iacolino hanno espresso unitamente piena soddisfazione per l’atto firmato. Soddisfazione per l’intesa raggiunta e l’assegnazione della struttura a Biagio Conte, è stata espressa, inoltre, dal Sindaco Diego Cammarata.

 

Fonte: Ufficio Stampa – Comune di Palermo


Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.