”Argilla: quali vie?”: Associazione Amici dei Musei Siciliani e P.I.T. 22

FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE
http://palermo.spazioblog.it/2007/12/15/argilla-quali-vie-associazione-amici-dei-musei-siciliani-e-p-i-t-22/
EMAIL

di Marco Perniciaro

 

                                                                               

 

Il 15 dicembre, alle ore 9.00, presso il Castello di Spadafora, (ME), avrà luogo il convegno ”Argilla: quali vie?”, in occasione della presentazione del corso di formazione professionale per ”Tecnico in Comunicazione ed Immagine del Territorio”, finanziato dalla Regione Sicilia e dalla Comunità Europea, che l’Associazione Amici dei Musei Siciliani sta realizzando nell’ambito territoriale del P.I.T. 22 – La via dell’argilla.

 

Vista l’importanza dell’argilla per il territorio, che ne caratterizza e unifica l’immagine, tanto da essere definito nella programmazione europea ”La via dell’argilla”, il convegno prevede un programma di interventi tra tecnici ed esperti intorno al tema dell’argilla e delle sue variegate possibilità di essere rappresentata e comunicata, dall’artigianato artistico al disegno industriale, dalla bioarchitettura all’edilizia.

 

Interverranno l’Assessore Regionale al Lavoro On. Santi Formica, Euro Marangoni (ingegnere e progettista),  Luigi Vantandoli (esperto di terre crude) Michele Argentino (Direttore del Dipartimento di Disegno Industriale della Facoltà di Architettura di Palermo), Vincenzo Merlo (imprenditore nel mondo della ceramica artistica) Giacomo Alessi (artigiano e ceramista di Caltagirone), Gaetano Basile (storico ed insigne conoscitore delle tradizioni popolari), Roberto Caroli (Direttore di Ceramicanda –  ACM Channel, il canale satellitare Sky che tratta i temi dell’argilla e la ceramica).

La tavola rotonda vedrà tra gli altri l’intervento dei 15 Sindaci dei Comuni  facenti parte del     comprensorio PIT 22. All’interno del convegno, il Presidente dell’ Associazione Amici dei Musei Siciliani Bernardo Tortorici di Raffadali presenterà il corso di formazione per ”Tecnico in Comunicazione ed Immagine del Territorio  chiarendone  strategie ed obiettivi.

 

Il progetto finalizzato ad incrementare e valorizzare la partecipazione dei soggetti a rischio di esclusione sociale al mondo del lavoro, ed in particolare nel settore ICT/BBCCAA -Turismo, prevede l’integrazione di azioni, tra loro complementari, di orientamento, formazione e consulenza: un modello formativo che tenda a trasferire conoscenze e competenze specialistiche innovative nell’ambito della comunicazione, atte a costruire e promuovere la nuova immagine del territorio del PIT 22.

 

Per informazioni ci si può rivolgere alla segreteria organizzativa, presso la sede dell’associazione Amici dei Musei Siciliani (Via Mariano Stabile,160 Palermo – tel. 091/322601 fax 091/6055799, inoltre il bando di concorso è scaricabile sul sito

La scadenza del bando è fissata per il 20/01/08.


Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.