Palermo: riapre ‘Palazzo Jung’

FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE
http://palermo.spazioblog.it/2007/09/29/palermo-riapre-palazzo-jung/
EMAIL

di Loredana Mannina

 

                                                      

 

Riapre i battenti oggi dopo un laborioso intervento di recupero ad opera della Provincia di Palermo costato due milioni e mezzo di euro, Palazzo Jung, la residenza ottocentesca di via Lincoln a Palermo. Un progetto ampio, che ha affiancato al consolidamento dell’edificio e al suo adeguamento agli standard più moderni l’attento restauro degli affreschi e dei solai lignei. Costruito nella prima metà dell’800, fu residenza della famiglia Jung, tre fratelli ebrei giunti da Milano agli inizi del XIX secolo per impiantare in città una grande impresa di esportazione di frutta secca, essenze, agrumi e sommacco. Il programma prevede la cerimonia di consegna delle benemerenze civiche e l’inaugurazione della mostra dedicata a Giuseppe Garibaldi nel duecentesimo anniversario della nascita. In tutto 60 pezzi per raccontare le avventure, la vita privata, le testimonianze più inedite e curiose, racchiuse negli oggetti appartenuti a lui e agli uomini della spedizione dei Mille. I cimeli, provenienti dall’Italia e dall’estero, le opere d’arte ispirate all’effige con barba e camicia rossa ”venerata” in Italia e in tutta Europa e, tutto ciò che ha contribuito a creare quell’alone di mistero che da sempre circonda l’eroe dei due mondi.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.