Assistenza domiciliare:il Difensore Civico scrive al sindaco

FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE
http://palermo.spazioblog.it/2007/02/22/assistenza-domiciliareil-difensore-civico-scrive-al-sindaco/
EMAIL

di Loredana Mannina

 

L’avvocato Antonio Tito, Difensore Civico di Palermo, ha inviato una lettera al Sindaco, all’assessore alle Attività sociali e al ragioniere generale in merito alle quote di compartecipazione per il servizio di assistenza domiciliare in favore degli anziani.
Tito scrive di avere ricevuto numerose segnalazioni che riguardano le diffide di pagamento relative alle quote di compartecipazione per il servizio di assistenza.

Secondo il difensore civico ‘non appare equo e ragionevole richiedere la regolarizzazione della posizione debitoria, in un’unica soluzione, nel termine di 30 giorni dalla notifica dell’invito con preavviso di azioni legali per la riscossione coattiva’.
Tito chiede che sia verificata ‘la possibilità di una congrua dilazione del pagamento dovuto, proporzionata al reddito del debitore, in modo da non gravare sulle condizioni essenziali di vita dello stesso già penalizzato dalla incompletezza della informazione prospettatagli’.

Stasera l’Avv. Antonio Tito, incontrerà alle 21,00 i cittadini in un dibattito pubblico presso l’Officina delle Idee.


Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.